Casa Editrice il Punto - Piemonte in Bancarella, Tel. 011-22.38.112 Email. info@editriceilpunto.it
Tel.

BORDELLI TORINESI

15,00

Quando le case chiuse erano aperte
Un percorso tra i casini di lusso
e quelli di bassa lega,
un viaggio tra storia e costume attraverso le memorie degli
ex clienti e delle ex “signorine”…

ACQUISTA E-BOOK SU AMAZON
COD: 9788868040024 Categorie: , , Tag: , , , Product ID: 1409

Descrizione

BORDELLI TORINESI: Materiali inediti e curiosità, fanno di Bordelli torinesi un volume unico nel suo genere, che fa luce su un mondo fino ad oggi conosciuto frammentariamente e in modo disorganico.
Una raccolta di notizie che ci aiuta a guardare limpidamente uno tra i volti meno noti della storia minima di una città che, per quantità e qualità, di bordelli certo non era seconda a nessuna.
Un viaggio documentato, ma mai noioso, sul fenomeno della prostituzione al tempo in cui le case chiuse erano aperte.
Documenti d’archivio che ci riportano leggi e regole d’altri tempi, si intersecano con le testimonianze di chi la realtà dei casini torinesi l’ha vissuta intensamente.
Risultato di una lunga ricerca, questo volume, arricchito da un notevole apparato iconografico, ci racconta un pezzo di storia piemontese, avendo come perno centrale la casa chiusa, ma
con un costante riferimento alla società, a tutte le persone, non solo a chi vende e chi acquista. La prostituta è un soggetto sociale al quale si collegano altri soggetti, anche apparentemente
lontani da quello che viene considerato il mestiere più antico. È un libro che mancava nel nutrito panorama editoriale su Torino.
Leggere per credere…

http://torino.carpediem.cd/events/4770703-turin-rouge-loriginale-at-linea-verde-viaggi-by-bus-company/

http://www.soloparolesparse.com/2016/07/bordelli-torinesi-di-massimo-centini/

http://www.quotidianopiemontese.it/2016/07/22/bordelli-torinesi-il-libro-sulle-case-chiuise-a-torino-di-massimo-centini/

Informazioni aggiuntive

Autore

MASSIMO CENTINI

Pagine

336

Formato

15×21

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “BORDELLI TORINESI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…